Il Volteggio


Il volteggio a cavallo consiste nell’eseguire figure su un cavallo al passo o al galoppo a tempo di musica. È uno sport completo che unisce la ginnastica artistica all’ equitazione, conosciuto soprattutto nei paesi dell’ Europa Settentrionale, in Germania e Francia. A livello italiano invece non è molto popolare ma lo si può praticare in diversi maneggi affiliati alla FISE (specialmente al nord).

L’esecuzione degli esercizi viene valutata da un’apposita giuria e sono previste sia gare individuali che a squadre, entrambe articolate su una prova obbligatoria ed una prova libera. Diversamente dalle altre discipline equestri, nel corso della prestazione, i volteggiatori possono lavorare contemporaneamente fino a tre insieme o alternandosi individualmente.

E’ una disciplina molto dinamica che richiede l’esecuzione di figure complesse in tempi molto ridotti in armonia con il cavallo, la cui successione deve avvenire nel modo più fluido ed originale possibile, utilizzando al massimo la propria creatività  motoria.
L’utilizzo della musica come sottofondo alle esibizioni, inoltre, enfatizza e mette in risalto l’espressività  del volteggiatore, aspetto che può avvantaggiare o penalizzare la performance (più si è espressivi e in accordo con la musica e meglio si viene valutati.)

Oltre all’agonismo, il Volteggio riveste un ruolo molto importante per l’approccio dei giovanissimi al cavallo e, anche per questo, è considerato infatti propedeutico a tutte le altre discipline equestri.
E’ oltremodo significativo e rilevante il suo utilizzo in qualità  di supporto riabilitativo, anche grazie al rapporto con i cavalli che praticano questa disciplina, dotati di indole molto docile e tollerante.

Durante una prova di volteggio, il cavallo bardato di apposito “fascione” viene fatto girare in un circolo di 15 metridi diametro alla longhina da un Logeur, che ha il compito di assicurarne un’ andatura regolare.
Il volteggiatore (competizione individuale) o i volteggiatori (competizione a squadre), salgono sul cavallo in movimento ed eseguono figure ginniche particolarmente coreografiche, tra cui ve ne sono di semplici (la Bandiera, l’ Ago e l’ In piedi) e di complesse (la verticale, la rondata, i salti, i salti giri e i flic flac).
Le prove di volteggio sono inoltre suddivise in varie categorie in base alla difficoltà.

Gli attuali campioni europei sono il francese Nicolas Andréani per la categoria maschile senior, e l’inglese Joanne Eccles per quella femminile senior, la tedesca Sarah Kay per la categoria femminile junior.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: