Il cavallo bianco di Salvador Dalì


In effetti, non era proprio suo. Ma Salvador Dalì, nella sua “La Tentazione di Sant’Antonio” (1946), ha scelto un cavallo dal manto immacolato per minacciare il santo, nell’occasione quasi sopraffatto, come noto, da pensieri tutt’altro che appropriati per un uomo di fede.

Il Santo ritratto da Dalì è tormentato da fantastiche e inquietanti visioni. Davanti a lui, al centro della composizione, stanno, oltre a quattro enormi elefanti, un mastodontico cavallo imbizzarrito che, ritto sulle zampe posteriori, sta per schiacciare il Santo.

Tutti gli animali si reggono su lunghissime zampe di insetto. Questa curiosa processione di pachidermi porta sul dorso immagini di promesse lussuriose: una donna nuda dai lunghi capelli biondi scompigliati dal vento e un busto di donna che fa capolino da un edificio, citazione umoristica del “rivale” Renè Magritte. Di fronte a tale visione Sant’Antonio è relegato in un angolo, nudo, aggrappato con forza a un masso, brandendo un crocifisso per esorcizzare queste visioni demoniache. Il trionfo del Santo è però vicino e si manifesta nell’apparizione dell’Escorial, il castello-monastero del re Filippo II, che in lontananza fa capolino tra le nuvole. Per Dalì era il simbolo della potenza dell’ordine divino e della sua supremazia sulle tentazioni terrene.
Una curiosità: l’elefante che, al centro del quadro, trasporta il grande obelisco egizio, è una chiara citazione della scultura di Gian Lorenzo Bernini in piazza della Minerva a Roma.

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: