Lo sapevate che…? – Alcune curiosità sui nostri amici equini


Ecco alcune notizie meno note sui nostri amici fieri equini:

1) Perchè i cavalli dormono in piedi? I motivi sono principalmente due, uno di tipo anatomico e un altro di natura neurologica.

Per quanto riguarda il primo aspetto, i cavalli, avendo quattro zampe, mantengono l’equilibrio con minore sforzo rispetto ai bipedi. Inoltre, attraverso degli speciali legamenti, i cavalli riescono a bloccare le zampe, riducendo ulteriormente lo sforzo muscolare richiesto dallo stare in piedi. Questa posizione risulta quindi comoda e facile da mantenere.

Dal punto di vista neurologico, invece, il cavallo riesce a mantenere il controllo dei quattro arti anche quando dorme. Inoltre, il cavallo non raggiunge mai lo stato di sonno profondo,non perdendo mai quindi completamente il tono muscolare.

2) i cavalli hanno due polmoni fisiologici ma uniti in un unico polmone anatomico

3) i cavalli sono privi di cistifellea

4) i cavalli non hanno le clavicole, per la loro struttura adatta allo scatto ed alla corsa su quattro zampe sarebbero solo d’impiccio

5) i cavalli sono in grado di chiudere le narici in caso di contatto con l’acqua, come le foche

6) i cavalli vedono molto bene di notte

7) i cavalli non possono respirare con la bocca, ma solo con le narici

8 ) i cavalli non possono vomitare

9) i Quarter Horse sono i cavalli più veloce del mondo nel quarto di miglio, dove riescono a raggiungere una velocità di circa 90 km/h invece il PSI riesce a correre per più tempo ma ai 70 km/h.

10) il cavallo Arabo ha le vertebre più corte rispetto alle altre razze e quindi la schiena è più corta; inoltre hanno 17 costole poi 5 vertebre lombari e 16 caudali mentre gli altri cavalli rispettivamente 18 costole poi 6 vertebre lombari e 18 caudali.

11) i cavalli parlano tra loro anche attraverso il senso dell’ olfatto grazie alle ghiandole che hanno nella pelle

12) nel branco, NON comanda lo stallone, che ha il compito di proteggere; il vero capobranco è una delle femmine più vecchie.

13) il 90% dei cavalli dal mantello “bianco” in realta sono “grigi”, perche hanno la pelle nera (si può vedere dal muso, dal contorno occhi e dal ventre), gli zoccoli scuri e hanno una piccola parte di peli neri, mischiati con quelli bianchi.
I cavalli invece con pelo bianco, gli zoccoli chiari e la pelle rosa, sono effettivamente “bianchi” anche se sono rarissimi e per la maggior parte sono albini (occhi rossi/azzurri e a volte problemi di vista e udito).

14) si può insegnare ad un cavallo a sgroppare se gli sale in groppa qualcuno che non sia il proprio cavaliere; nel Medioevo i destrieri da guerra venivano addestrati in tale senso.

Advertisements
Contrassegnato da tag , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: